Comunicato congiunto dei Priori di Onda e Torre

A seguito della situazione creatasi nella zona di Salicotto, nei giardini di vicolo della Fortuna e in piazza del Mercato, nell’incontro tenutosi nella mattinata di oggi in Prefettura alla presenza del Signor Prefetto, del Signor Sindaco e delle forze dell’ordine al completo, i Priori della Contrada Capitana dell’Onda e della Contrada della Torre si sono impegnati a continuare a organizzare tutte quelle attività che, come tradizione, le Contrade svolgono nel proprio territorio: corsi per alfieri e tamburini, attività sociali, ludiche e ricreative.

Infatti, pur in assenza del Palio e delle feste titolari, i Priori di Onda e Torre hanno convenuto sul fatto che sia particolarmente importante – dopo la fase di lock down – rivivere e presidiare i rioni, in sinergia peraltro con gli esercenti del territorio.

Verranno anche introdotte nuove soluzioni tecnologiche in corso di definizione da parte dell’Amministrazione Comunale e in particolare della Polizia Municipale, mentre le forze dell’ordine intensificheranno con interventi più incisivi la loro presenza, soprattutto nelle ore notturne per verificare l’assenza di assembramenti e fenomeni lesivi della quiete pubblica.

Contrada Capitana dell’Onda- Il Priore Massimo Castagnini

Contrada della Torre- Il Priore Pier Luigi Millozzi