DISPONIBILITA’ PER AIUTI AI TERREMOTATI

Per aiutare coloro che sono stati colpiti dal terribile terremoto nel centro Italia lo scorso 24 agosto,  le Contrade si stanno muovendo in modo unitario: le iniziative verranno coordinate a livello di Magistrato delle Contrade.

Una prima iniziativa, sulla falsa riga di quella del 2009 per il terremoto de L’Aquila, coordinata dalla Misericordia di Siena, è segnalare 4/5 persone da impiegare nelle cucine da campo (cuochi, addetti, ecc.). Le persone che daranno la loro disponibilità, rimarranno 4 giorni sui luoghi terremotati (da sabato a mercoledì, da mercoledì a sabato) per svolgere la loro opera di volontariato.

Chiunque fosse disponibile, può contattare Rolando Sali al n. 338-8311613, comunicando anche eventuali periodi nei quali è a disposizione per questo primo importante servizio:  le persone disponibili saranno poi ricontattate al momento in cui si verificherà la necessità di recarsi nelle zone interessate dal sisma.