Si deve alla redazione di “Forumme” il notiziario in occasione della festa del Santo Patrono di ciascuna Contrada.

Quando è iniziata l’avventura di una decina di amici di varie Contrade costretti all’isolamento per la pandemia non era chiaro a cosa stessero andando incontro. Si è rivelata una sfida che li ha impegnati intensamente, che però li ha ripagati con l’apprezzamento pressoché unanime e con la gioia di veder onorate le Contrade in un modo un po’ diverso dal solito. La decisione del Magistrato di non celebrare come consuetudine le Feste Titolari – giorni considerati il centro della vita contradaiola – li aveva lasciati, d’altronde come ognuno di noi, disorientati e tristi. Così, pur rimanendo isolati, hanno progettato di pubblicare, solo online, un notiziario per ogni consorella, nel giorno in cui si sarebbe celebrato il Santo Patrono. Una sorta di “giro” virtuale per onorare ognuna di quelle Feste. Nel riunire testimonianze legate ai vari territori si sono mossi in punta di piedi, con rispetto, chiedendo l’approvazione delle varie dirigenze, e accogliendo anche contributi di altri contradaioli o esperti; non volendosi sostituire assolutamente ai “giornalini” di contrada comunque pubblicati online o in cartaceo. Ai numeri dedicati alle 16 Consorelle (l’Aquila non ha dato il suo benestare) si sono aggiunti due numeri speciali il 2 luglio e il 16 agosto. Del volume a colori, con tutti i fascicoli rilegati, ne sono state stampate solo dieci copie. È stato intitolato “Numero Unico 2020” perché la speranza è che resti “unico” e mai più ci si ritrovi a vivere un’estate come quella appena conclusa.

Un plauso a tutta la redazione del “Forumme della Piazza” ed un grazie particolare al nostro Jacopo Bartolini – fra gli artefici – che ha voluto omaggiare la Torre con…il numero 3!

© 2021 Copyright - Contrada della Torre :: Sito ufficiale