HOME > La Contrada > Percorsi storico-artistici > il Rione > Il Mercato vecchio, Porta Giustizia e via del Sole.

Il Mercato vecchio, Porta Giustizia e via del Sole.

L’odierna piazza del Mercato assume la denominazione di Mercato vecchio, riportato anche nel Bando di Beatrice Violante di Baviera, quando sul finire del XIV secolo il mercato del bestiame viene nuovamente trasferito in Fontebranda. Solo nel 1886, con la costruzione del Tartarugone, la piazza torna a ospitare un mercato, soprattutto di generi alimentari.
La piazza del Mercato vecchio è stata sempre collegata in maniera diretta con la vallata sottostante. Il muraglione, oggi esistente, che divide la piazza dalla via di Porta Giustizia viene costruito solo nella seconda metà dell’Ottocento, insieme alla scalinata che porta ai lavatoi.
Fino ad allora la via dei Malcontenti, detta anticamente Costa della palla, scendeva in una ripida discesa verso la vallata. La denominazione della via è da ricondurre al fatto che nel Medioevo i condannati a morte la percorrevano per raggiungere la sottostante Porta Giustizia e quindi la zona destinata alle pubbliche esecuzioni.
Dinanzi ai lavatoi ha inizio la via del Sole, nata come camminamento esterno delle mura risalenti all’inizio del Duecento e da sempre abitata e vissuta dai Torraioli.