News dai Gruppi
Donatori di Sangue

Donazione di sangue, 572 donatori coinvolti dal gruppo della Torre

Per il 35esimo anniversario il Gruppo Donatori di Sangue della Torre ha presentato un libro ed una mostra che raccoglie notizie, curiosità e aneddoti della sua storia dalla nascita fino ai giorni nostri raccontata da chi l’ha vissuta.

Il Libro intitolato “35 anni di solidarietà, amicizia e vino” e che si pregia di un disegno realizzato dall’attivissima donatrice Vita Di Benedetto, riporta tutti i nomi di coloro che hanno donato il sangue per la nostra Contrada con la data della prima donazione, ma anche tutti i nomi di coloro che attualmente sono sostenitori del gruppo. Vengono inoltre riportate tutte le bottiglie regalate anno per anno corredate dai nomi dei premiati per il raggiungimento della quarta, decima, venticinquesima e cinquantesima donazione. Inoltre sono presenti anche gli eventi principali svolti in Contrada e quelli con il Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade di Siena. Alla stesura del libro, a cura del Presidente dei Donatori Stefano Mancini, hanno partecipato il Vicario Generale Massimo Bianchi e Patrizia Turrini.

La mostra, allestita presso il Museo della Contrada con la supervisione di Davide Orsini, presenta oltre 200 documenti esposti, è suddivisa per argomenti e presenta alcune peculiarità: tutte le bottiglie regalate negli anni ai donatori in bella mostra sotto il palio vinto nel luglio dello scorso anno; bozzetti dei disegni originali in inchiostro di china utilizzati per il giornalino dei donatori “Il Vampirissimo”; documenti del Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade e documenti storici nostre Consorelle; infine un angolo dove vengono proiettate le fotografie degli eventi svolti dal 2005 fino ai nostri giorni.

La manifestazione è avvenuta mercoledì scorso si è svolta presso la Piazzetta delle Donne e ha visto la partecipazione di tutti i Gruppi Donatori di Sangue delle Contrade e di numerosi donatori, sostenitori e contradaioli. Ai saluti dell’Onorando Priore Pier Luigi Millozzi e del presidente dei Gruppi di Donatori di Sangue delle Contrade Mauro Fantozzi, ha fatto seguito una accorata presentazione del libro di Patrizia Turrini e della mostra da parte del presidente Stefano Mancini che ha dichiarato “Abbiamo approfittato di questo anniversario per onorare quel manipolo di eroi che a metà degli anni ’70, illuminati dalla Dott. Befani, introdussero la donazione di sangue nella cultura contradaiola. Ma anche per onorare tutti coloro che hanno contribuito al suo sviluppo chi con il sangue, chi con la passione ed il tempo libero e chi, come nella nostra Contrada, pur di fare qualcosa ha partecipato economicamente non essendo idoneo alla donazione. Come avrete modo di vedere nel libro e nella mostra è la festa di tutti i donatori perché non si parla solo di Torre, ma è anche la storia dei Gruppi dei Donatori di Sangue raccontata da chi l’ha vissuta in Salicotto.”

La serata si è conclusa con una cena a La Sosta e allietata dalla musica della festa del “Mangia e Bevi”.

LA GIORNATA DEL GRUPPO DONATORI DI SANGUE

Ecco l’elenco dei Donatori di Sangue premiati durante la Cena Annuale.

Premio “Alvaro Daviddi” per la venticinquesima donazione: Mario Cambrini, Alessandro De Romanis, Aldo Gessani, Luca Landozzi, Alessandro Pepi.

Premio per la decima donazione: Francesco Bianchi, Marta Boldrini, Nadia Giorgini, Alessandro Mancini, Giulio Monciatti.

Tradizionale “Fiasco” per la quarta donazione: Giorgio Baglioni, Federico Benincasa, Giulio Carnaroli, Mina Guerri, Massimo Resciniti, Michele Rosati, Riccardo Rossi.
La giornata si era aperta con la consueta donazione di gruppo che ha visto ben venti Torraioli affollare la sala del Centro Trasfusionale delle Scotte. Prima della cena l’Assemblea dei Soci del Gruppo Donatori che, vista l’indisponibilità a continuare di Senio Giglioli, ha nominato Presidente del Gruppo per il biennio 2016-2016 Stefano Mancini, al quale auguriamo un buon lavoro.

Il Gruppo Donatori ha dato spazio durante la cena all’AID (Associazione Italiana Dislessia) che ha collaborato con il Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade ad un importante progetto di approfondimento sui disturbi specifici dell’apprendimento. L’Associazione ha presentato la propria attività di ricerca e di sostegno ai genitori di bambini con diagnosi di dislessia, ed è a disposizione per ogni richiesta di chiarimento da parte dei genitori. I contatti: Daniela Bellocci (393 06 65 084 dal lunedì al venerdì dalle 18:00 alle 20:00), siena@aiditalia.org, http://siena.aiditalia.org.

ASSEMBLEA E CENA DEL GRUPPO DONATORI DI SANGUE DELLA CONTRADA DELLA TORRE

VENERDI’ 27 NOVEMBRE

ORE 18.45: ASSEMBLEA DEI SOCI DONATORI E SOSTENITORI

L’Assemblea si svolgerà nei locali della Società Elefante con il seguente O.d.G.:
1) Resoconto dell’attività;
2) Nomina Presidente per il biennio 2016-2017;
3) Varie ed eventuali.

ORE 20.30: CENA CON MUSICA DAL VIVO

Menu: antipasto toscano sfizioso, zuppa di cipolle, risotto radicchio
e gorgonzola, maialino al forno con patate al cartoccio, torta di mele con crema calda e… bollicine.

La CENA è come sempre GRATIS per tutti coloro che hanno effettuato almeno una donazione di sangue negli ultimi due anni, mentre per i soci sostenitori e comunque per tutti i NON DONATORI che vorranno partecipare il costo è di 20 Euro (10 Euro ragazzi sotto i diciotto anni, GRATIS bambini sotto i sei anni).

Le tessere gratuite per i donatori e quelle per i non donatori potranno essere prenotate ENTRO E NON OLTRE MERCOLEDI’ 25 NOVEMBRE segnandosi nell’apposito cartello in Società o ai seguenti recapiti:
Senio 3382867996, e-mail: donatori@contradadellatorre.it, FB: Gruppo Donatori Sangue Torre​

ASSEMBLEA GENERALE

Mercoledì 14 ottobre 2015

alle ore 21,00 in prima convocazione e alle ore 21,15 in seconda convocazione, si terrà nei locali della Contrada l’Assemblea Generale per discutere il seguente ordine del giorno:

1. Comunicazioni Onorando Priore;
2. Elezione dei cinque membri della Commissione Elettorale per la nomina degli Organismi Dirigenti di Contrada e di Società, ex art. 37, lettera A, dello Statuto.
3. Varie ed eventuali.

I Contradaioli sono invitati a partecipare.

5 x 1000 ai donatori di sangue

Anche quest’anno è possibile, nella dichiarazione dei redditi, devolvere il “5 per 1000” al Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade, senza alcun onere. Il Gruppo ha come finalità il coordinamento e la promozione della donazione di sangue e di midollo osseo, oltre che la promozione di progetti di solidarietà in ambito cittadino e contradaiolo. Dalla sua costituzione nel 2006 il Gruppo ha finanziato un progetto di ricerca sulle cellule staminali, la vaccinazione anti-papillomavirus delle giovani contradaiole, un progetto sui disturbi dell’apprendimento dei bambini in età scolare. Sono sufficienti i seguenti dati: “Gruppo Donatori di Sangue delle Contrade” C.F.: 92043760526